Single Product

DSC_0115-2

Solaia Toscana IGT 2017 – Antinori

 300,00

Dallo spicchio più assolato della collina di Tignanello. Dalle migliori uve del vigneto migliore. Il resto è passione, cura, attenzione e ricerca. Così nasce Solaia, il grande Supertuscan conosciuto in tutto il mondo, prodotto con le più selezionate uve Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc e Sangiovese. Dagli omonimi vigneti si producono Solaia e Tignanello, che sono stati definiti dalla stampa internazionale “tra i vini più influenti nella storia vitivinicola italiana”. Secondo i Marchesi Antinori, rappresentano una sfida continua ed una passione mai finita. Il Solaia si racconta fin da subito attraverso il proprio carattere estroverso. Ricco, intenso e avvolgente, mantiene l’eleganza e l’equilibrio che da sempre caratterizzano lo stile del vino.
Gambero Rosso: 3 bicchieri( vini eccellenti nelle loro rispettive categorie)
Robert Parker: 2017 95/100

Descrizione

Tipologia: vino rosso IGT Toscana
Uve: Sangiovese 20%, Cabernet Sauvignon 75%, Cabernet Franc 5%
Zona di Produzione: nel cuore del Chianti Classico, sulle morbide colline racchiuse tra le valli della Greve e della Pesa e si estende per 319 ettari di terreni, con circa 130 ettari vitati.
Terreno: derivanti da marne marine del Pliocene con calcare e scisto, e godono di giorni caldi e notti fresche durante la stagione della crescita.
Vendemmia: manuale, con selezione a mano dell’uva prima e dopo la diraspatura. La vendemmia è avvenuta dal 20 settembre al 6 ottobre.
Annata: 2017
Formato: 75cl
Gradazione Alcolica: 14,00% vol
Vinificazione: l’attenzione è stata molto elevata, sia in vigneto durante la raccolta sia in cantina, dove le uve sono state diraspate e gli acini, prima di essere delicatamente pigiati, accuratamente selezionati al tavolo di cernita per essere poi trasferiti per gravità nei serbatoi. É fondamentale che nei serbatoi di vinificazione troncoconici da 60 Hl giungano solo gli acini perfetti. Durante la fermentazione e la macerazione, tenendo conto anche della particolarità dell’annata, l’attenzione a mantenere un equilibrio corretto tra il frutto e la qualità del tannino, orientata alla dolcezza e alla fragranza, è stata determinante. Una volta separate bucce e vino, si avvia la fermentazione malolattica che, in barrique, esalta la complessità e la piacevolezza del vino
Affinamento: il processo di affinamento avviene in fusti nuovi di rovere francese per circa 18 mesi. Dopo un primo periodo di affinamento in lotti separati, questi vengono assemblati per completare l’evoluzione in legno.
Temperatura di servizio: 18 – 20°C

Note di degustazione

Colore: rosso rubino intenso e profondo
Al naso: colpisce per le intense note di frutta scura matura, con sensazioni di mora e ribes nero che si alternano a sentori balsamici di menta fresca e mirto; completano il bouquet raffinati aromi speziati di pepe bianco e tostati di cannella e polvere di cacao
Al gusto: è ricco e avvolgente; i tannini morbidi, vellutati e vibranti, conferiscono lunghezza al finale e persistenza nel retrogusto, dove ritornano le note tostate percepite al naso.
Abbinamento: a tutto pasto, si esalta con ricchi piatti a base di carne. Arrosti e brasati anche a base di selvaggina.

Informazioni aggiuntive

Peso 1,5 kg
Dimensioni 130 × 370 × 130 cm
Abbinamento

, , ,

Annata

Cantina

Formato

Nazione

Regione

Vitigni

, ,

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Solaia Toscana IGT 2017 – Antinori”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

X
Winespace

GRATIS
VISUALIZZA