Single Product

DSC_0039-2

“Vigna di Gabri” Sicilia Bianco DOC 2018-Donnafugata

 14,30

Un bianco fine ed elegante, dall’intrigante personalità e destinato ad una longevità sorprendente, il cru voluto da Gabriella Rallo, si caratterizza per un ricco bouquet di piacevoli sentori fruttati e floreali, uniti a delicate note di erbe mediterranee. Una occasione per vivere un’esperienza sensoriale ricercata. “Vigna di Gabri” non è un nome di fantasia, perché il vino porta il nome di Gabriella Anca Rallo – fondatrice di Donnafugata insieme al marito Giacomo – che in origine lo ha voluto perché ha creduto nell’avvolgente fragranza dei profumi dell’Ansonica. La veste grafica, già rinnovata in occasione del 25° Anniversario, con la vendemmia 2017 riprende ed enfatizza alcuni elementi presenti nell’illustrazione originale di Stefano Vitale: un’etichetta d’autore che racconta il legame tra Gabri ed il suo cru.
LUCA MARONI: 2018        90/100

Descrizione

Tipologia: vino bianco DOC Sicilia
Uve: ottenuto da Ansonica, in blend con Catarratto, Chardonnay, Sauvignon Blanc e Viognier
Zona di Produzione: Sicilia sud-occidentale, Tenuta di Contessa Entellina e territori limitrofi, vigneto denominato”Vigna di Gabri”
Terreno: altitudine da 200 a 300 m s.l.m; orografia collinare; suoli franco-argillosi
Vendemmia: lo Chardonnay, il Sauvignon Blanc ed il Viognier destinati alla produzione del Vigna di Gabri, sono state raccolte tra la prima e la seconda decade di agosto, mentre l’Ansonica e il Catarratto, rispettivamente tra la prima e seconda decade di Settembre.
Annata: 2018
Formato:75cl
Gradazione Alcolica: 13,00% vol
Vinificazione: la fermentazione si è svolta in acciaio alla temperatura di 15-16°C seguita dall’affinamento per 7 mesi (l’85% in vasca e 15% sul feccino nobile in barrique di rovere francese di secondo passaggio).
Affinamento: vigna di Gabri è poi affinato 5 mesi in bottiglia prima di essere commercializzato.
Temperatura di servizio: 10- 12°C

Note di degustazione

Colore: giallo paglierino brillante con riflessi verdognoli.
Al naso: il bouquet è intenso e ampio, spaziando dai sentori fruttati di agrumi (pompelmo) e mela golden, a note floreali (acacia) e di erbe mediterranee.
Al gusto: è fresco ed avvolgente con un piacevole finale sapido che ne allunga la persistenza.
Abbinamento: primi piatti della cucina di mare, sformati e pesci al forno. Molto buono anche con carni delicate come le scaloppine al vino bianco. Apertura al momento

Informazioni aggiuntive

Peso 1,5 kg
Dimensioni 130 × 370 × 130 cm
Abbinamento

, , ,

Annata

Cantina

Formato

Nazione

Regione

Vitigni

, , , ,

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo ““Vigna di Gabri” Sicilia Bianco DOC 2018-Donnafugata”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

X