Single Product

DSC_0027-3

“Ben Ryè” Passito di Pantelleria DOC 2017-Donnafugata

 25,40

Un vino icona da collezione, una grande etichette dalla personalità unica. Longevità  di oltre 20 anni. Dall’arabo “Figlio del vento” perché il vento che soffia fra i grappoli è una costante a Pantelleria. Ed il vento dell’isola porta con sé un carico di profumi così intensi da poterli toccare. L’etichetta d’autore celebra l’amore, la cura e la fatica della viticoltura eroica su un’isola unica e affascinante. Un ritratto dolce ed avvolgente che ne svela l’essenza
Gambero Rosso: 3 bicchieri( vini eccellenti nelle loro rispettive categorie)
Luca Maroni:   99/100

Descrizione

Tipologia: vino bianco passito DOC Sicilia
Uve: Zibibbo ( Moscato D’Alessandria)
Zona di Produzione: isola di Pantelleria (Sicilia sud-occidentale); contrade: Khamma, Tracino, Mueggen, Serraglia, Gibbiuna, Barone, Martingana, Bukkuram, Favarotta, Punta Karace, Bugeber, Karuscia.
Terreno: altitudine da 20 a 400 m s.l.m; Orografia: complessa, tipicamente vulcanica, con terreni coltivati prevalentemente su terrazzamenti. Suoli: sabbiosi di origine lavica
Vendemmia: raccolta manuale in cassette con attenta selezione delle uve in vigna. La vendemmia dello Zibibbo a Donnafugata si protrae tradizionalmente per circa 4 settimane, nelle contrade in cui l’azienda ha i propri vigneti che differiscono per altitudine, esposizione, vicinanza o lontananza dal mare
Annata: 2017
Formato:37cl
Gradazione Alcolica: 14,50% vol
Vinificazione: alla ricezione in cantina, ulteriore selezione delle uve sul tavolo vibrante prima della pressatura soffice. Fermentazione in acciaio a temperatura controllata; al mosto in fermentazione si aggiunge, a più riprese, l’uva passa sgrappolata a mano e selezionata. Durante la macerazione l’uva passa rilascia il suo straordinario patrimonio di dolcezza, freschezza e personalissima aromaticità. Il processo di vinificazione (fermentazione e macerazione) dura oltre un mese.
Affinamento: in vasca per 8 mesi e almeno 12 mesi in bottiglia prima di essere commercializzato.
Temperatura di servizio: 14 -16°C

Note di degustazione

Colore: dorato con luminosi riflessi ambrati.
Al naso: dal bouquet molto intenso in cui spiccano le note legate all’uva passa: albicocca e scorze d’arancia candita; presenta anche delicati sentori di macchia mediterranea.
Al gusto: offre la sua proverbiale e straordinaria freschezza che bilancia la dolcezza. Al tipico gusto dello Zibibbo appassito, si aggiungono innumerevoli altre sensazioni fruttate, di erbe aromatiche e miele. La sua complessità è arricchita da note minerali e da una lunghissima persistenza.
Abbinamento: perfetto con pasticceria secca, cioccolato e crostate con marmellata o ricotta. Da provare anche con formaggi erborinati e foie gras. Straordinario da solo, come vino da meditazione. Può essere stappato al momento

Informazioni aggiuntive

Peso 1,5 kg
Dimensioni 130 × 370 × 130 cm
Abbinamento

, , , , ,

Annata

Cantina

Formato

Nazione

Regione

Vitigni

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo ““Ben Ryè” Passito di Pantelleria DOC 2017-Donnafugata”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

X